Sicurezza

Come puoi essere sicuro di parlare davvero con noi

Tutto quello che devi verificare quando parli con il nostro Team

di Mathilde su 31 marzo 2020
Come puoi essere sicuro di parlare davvero con noi

È facile cadere in possibili truffe su Internet. Succede anche alle persone più esperte. I criminali online e i loro metodi diventano ogni giorno più sofisticati. Vengono create costantemente strategie nuove e complesse per ingannare e derubare persone innocenti. Può essere difficile rimanere aggiornati su tutte le bufale pensate da questi imbroglioni. Dai siti Web falsi che sono praticamente identici agli originali alle e-mail fraudolente che sembrano assolutamente legittime, sta diventando sempre più difficile distinguere tra ciò che è vero e ciò che è falso.

Ecco perché vogliamo aiutarti a evitare questi sfortunati incontro. La nostra prima priorità è sempre quella di proteggere te e il tuo denaro. Per fare ciò, vogliamo assicurarci che tu sia a conoscenza di alcune cose, e in particolare come noi di Monese ci mettiamo in contatto con te, come distinguere se sei sul sito web o su una pagina social ufficiali di Monese, e quali sono le informazioni che non ti chiederemmo mai.


Le nostre pagine ufficiali

Per essere sicuro di essere sul nostro vero sito Web, assicurati di controllare attentamente il link. Tieni presente che tutte le nostre pagine web hanno come dominio monese.com (questo include anche i relativi sotto domini tipo support.monese.com/hc/it). È importante essere consapevoli, tuttavia, che abbiamo anche partner affiliati. Se ti capita di incontrarne uno, assicurati che tutti i link rimandino sempre a monese.com o alle nostre app su Google Play e App Store.

Le seguenti sono le nostre pagine ufficiali sui social media:

Monese su Facebook

@mymonese

Monese su Twitter

@monese

Monese su Instagram

@monese

Monese Life su Instagram

@moneselife

Monese su LinkedIn

Monese

Monese su YouTube

Monese

Monese su Medium

@MyMonese e Monese Insights

Siamo anche su Glassdoor e Workable. Per Facebook, Twitter e Instagram (tranne @moneselife), fai attenzione al segno di verifica per sapere se siamo davvero noi (la spunta accanto al nostro nome). Le pagine descritte sopra sono le nostre uniche pagine sui social media. Se vi imbattete in qualsiasi altra pagina o sito, fatecelo sapere subito. Segnaliamo quelli falsi non appena ne veniamo a conoscenza e facciamo del nostro meglio per tenerli a bada.

Alcuni truffatori risponderanno anche ai tuoi commenti, sulle nostre pagine della community o altrove, fingendo di essere Monese. Vale la pena fare clic sul profilo per verificare che provenga effettivamente da una delle nostre pagine social ufficiali prima di fidarsi. Ancora una volta, facciamo del nostro meglio per tenere il passo con le pagine false e lavoriamo sempre per eliminarle il prima possibile.


Come contattarci

Ecco i modi in cui puoi contattarci e quelli in cui potremmo contattarti noi, se necessario. Innanzitutto, ci sono 3 modi diversi per contattare il nostro team di assistenza clienti in caso di domande o problemi relativi al tuo conto Monese:

  • Email: Puoi scriverci a support@monese.com, ma assicurati che provenga dall'indirizzo email che hai usato per aprire il tuo conto Monese.
  • Chat in-app: Apri l'app e seleziona "Altro", e poi "Supporto". Ti mostreremo le domande più frequenti — e se non trovi la risposta che stai cercando, puoi iniziare una chat con noi.
  • Telefono: Per cose urgenti puoi anche chiamarci in una delle 14 lingue supportate. Tieni presente che i tempi di attesa possono essere lunghi, a seconda di quante chiamate ci sono in attesa. Quando ci chiami, ti faremo sempre domande di sicurezza per confermare la tua identità prima di procedere a discutere i dettagli del conto.

Tieni presente che non possiamo entrare nei dettagli del tuo conto tramite i nostri canali social media anche se si tratta di messaggi privati — avremo sempre bisogno che tu utilizzi uno dei canali di cui sopra. Parlando di social media, come indicato nelle nostre linee guida relative alle community, per favore non pubblicare commenti pubblici con informazioni sensibili come dettagli del conto, documenti, codici di accesso, indirizzi e-mail, numeri di telefono o qualsiasi altra cosa che possa compromettere la tua sicurezza. Noi li rimuoveremo ovunque non appena possibile, ma i truffatori potrebbero vederli prima e usarli per colpirti!


Come ci metteremo in contatto con te

A volte ci metteremo in contatto via e-mail. Di solito lo facciamo dall'indirizzo mail support@monese.com, ma utilizziamo anche altri indirizzi email. Per assicurarti che sia una nostra vera e-mail, controlla attentamente l'indirizzo, fai attenzione agli errori di battitura e verifica che provenga da un dominio monese.com (o da un sotto dominio come news.monese.com). Tieni presente che gli indirizzi email possono essere "falsificati" (ad esempio, facendo sembrare che provengano da noi), quindi leggi l'e-mail e verifica che non menzioni qualcosa che non ti chiederemmo mai (scopri di più di seguito).

Se non sei sicuro che un'email sia ufficiale o ricevi un'email da qualsiasi altro dominio che afferma di essere qualcuno di Monese o che agisce per nostro conto, ti preghiamo di comunicarcelo subito. Inoltra l'email a support@monese.com così da verificare assieme a noi.

Potremmo avere bisogno di chiamarti per parlare con te. Se lo facciamo, di solito sarà dal nostro numero del Regno Unito (+44 1706 304 001), ma la chiamata potrebbe anche provenire da uno qualsiasi dei numeri elencati nella nostra pagina Contatti. Se ti chiamiamo, ci presenteremo sempre per primi e ti spiegheremo subito il motivo per cui ti stiamo chiamando. Se in qualsiasi momento hai dei dubbi sul fatto che siamo noi a chiamare, riaggancia e richiamaci al numero che trovi sul retro della tua carta (non ci offenderemo, promesso).

È importante tu sappia che non faremmo mai quanto segue:

  • Non ti chiameremo o manderemo mai un'e-mail chiedendoti di trasferire denaro su un altro conto.
  • Non useremo mai i social media per contattarti in merito al tuo conto o per chiederti informazioni al riguardo.
  • Non ti chiederemo mai il numero completo della carta, la data di scadenza, il codice CVV o PIN, il passcode dell'app, i codici di sicurezza che ricevi via SMS o qualsiasi password personale.


Cosa posso fare se sono stato vittima di una frode?

Per prima cosa, mantieni la calma. Se noti una transazione con carta che non sei stato tu a fare, blocca immediatamente la tua carta utilizzando l'app per evitare qualsiasi ulteriore uso sospetto della tua carta o delle tue informazioni. Poi, o per qualsiasi altra cosa diversa da una transazione non riconosciuta, chiama il nostro team di assistenza clienti per segnalare la tua situazione. Ti faremo sapere come possiamo aiutarti. Ti consiglieremo i passi migliori da seguire in base al tuo problema. Ogni paese ha anche la propria autorità ufficiale per la segnalazione del crimine informatico. Se ti trovi nel Regno Unito, ad esempio, puoi segnalare la tua situazione a Action Fraud.

Ricordati di stare al sicuro e di essere sempre vigile!


Mathilde Content & Community Manager
Share this article