Business

Cosa c'è in serbo per le aziende nel 2020?

Dagli effetti della Brexit, ai cambiamenti climatici e una cultura del lavoro in evoluzione, ecco cosa possono aspettarsi le piccole imprese nel Regno Unito

di Melissa su 10 gennaio 2020
Cosa c'è in serbo per le aziende nel 2020?

Adesso che entriamo in un nuovo decennio, è un momento cruciale per le aziende di tutto il Regno Unito per iniziare a pensare a cosa le aspetta, in particolare per la comunità delle piccole imprese. A Monese abbiamo avuto l'opportunità di sederci e chattare con esperti di piccole imprese sul campo, tra cui organizzazioni come Yorkshire Mafia , la Federazione delle piccole imprese (FSB) e Arjun Singh, guru della pubblicità e imprenditore.

Vogliamo essere sicuri di tenere il passo con le ultime tendenze e preoccupazioni delle aziende in tutto il paese adesso che entriamo nel 2020. Con le loro esigenze in mente, possiamo portare le migliori soluzioni per i nostri clienti aziendali a Monese e mantenere le questioni chiave al centro delle discussioni nella nostra comunità.


La Brexit e il suo effetto sugli affari nel prossimo decennio

Abbiamo parlato per prima cosa con la Yorkshire Mafia, il più grande gruppo B2B dell'Inghilterra settentrionale, che riunisce ogni anno 15.000 professionisti. Abbiamo chiesto loro quali sono le principali sfide che le piccole imprese si potrebbero trovare ad affrontare e quali sono le idee principali che hanno per questo 2020. Non sorprende che la Brexit sia certamente il problema più grande che ci attende.

Una volta in vigore la Brexit, le piccole aziende possono quindi investire e concentrare le proprie energie sull'adattamento.

"La Brexit è stata al centro delle menti di tutti, comprese le aziende e i proprietari di piccole imprese", afferma Janie Gonsalez, dirigente dello sviluppo aziendale. Andrew Haldenby, amministratore delegato, si espande: “La nebbia che è derivata da tutto ciò richiederà tempo per sollevarsi. Quando ciò accadrà, le organizzazioni si preoccuperanno delle competenze, della formazione, della trasformazione digitale, tra le altre cose. Una volta passati oltre la Brexit, le piccole aziende possono quindi investire e concentrare le proprie energie sull'adattamento. A partire da ora, tuttavia, le aziende possono iniziare a pianificare possibilità concrete. Ad esempio, ora sappiamo che saremo in grado di concludere accordi commerciali concordati con altre nazioni, che avranno un impatto sulle industrie che dipendono dal commercio internazionale".


Affrontare i cambiamenti climatici come un'opportunità per le imprese

Un altro tema caldo che continuerà a essere discusso nel 2020 e in questo decennio sono i cambiamenti climatici. Colin Borland, direttore di Devolved Nations presso FSB, ha condiviso le sue opinioni su come il riscaldamento globale rappresenti una sfida per tutti noi, ma anche una grande opportunità per le piccole imprese in particolare: "Il passaggio a consumi zero sarà un grosso problema negli anni 2020 e seguenti", ha dichiarato. "Le potenziali opportunità potrebbero essere il potenziamento delle infrastrutture per le auto elettriche, le prime zone a basse emissioni in Scozia , che potrebbe modificare quali veicoli vengono acquistati e sostituire i bruciatori a gas nel Regno Unito . Qualcuno deve farlo ”.

I cambiamenti climatici influenzeranno il tuo business in qualche modo.

Il consiglio che Borland offre alle piccole imprese che vogliono affrontare i cambiamenti climatici nel 2020 e gli anni a venire sono: “I cambiamenti climatici influenzeranno la tua attività in qualche modo. Dalle soluzioni energetiche che usi per i tuoi locali commerciali, alle modifiche normative come l'adeguamento obbligatorio e il relativo schema di restituzione che influenzeranno le tue operazioni commerciali, sarà sempre necessario adattarsi alle circostanze mutevoli. Tieniti informato su questi problemi e trova le migliori soluzioni per la tua attività."

In generale, il suo consiglio per le piccole imprese è quello di tenere il passo con le notizie del settore e del resto del mondo. "Gli uomini d'affari di maggior successo che conosco sono interessati a ciò che accade intorno a loro", ha detto. "Tieniti impegnato e informato".


Una cultura aziendale in evoluzione e più diversificata

Infine, abbiamo parlato con Arjun Singh, esperto di pubblicità con più di 20 anni di esperienza nel settore. Ha spiegato la necessità di una maggiore diversità tra le organizzazioni di oggi, insieme a un focus sulla promozione dei giovani talenti. "Stiamo vivendo un momento di grandi cambiamenti e incertezze, e ogni azienda sta armeggiando con il modo in cui lavora o revisionando le proprie strutture interamente".

È più importante che mai creare un posto di lavoro che garantisca più tolleranza, diversità e un programma in atto per coltivare i talenti.

Ha detto: “La maggior parte delle aziende traggono la loro forza da persone e cultura. È più importante che mai creare un posto di lavoro che garantisca più tolleranza, diversità e un programma in atto per coltivare i talenti. Non ne vedo abbastanza nella maggior parte delle aziende ”. Ha aggiunto: “Coltivare i talenti richiede tempo e non genera entrate a breve termine; tuttavia, a 42 anni, sento di avere una quantità enorme da trasmettere e anche un'enorme quantità da imparare dalla nuova generazione di talenti ”.

Quindi, cosa significa tutto ciò per il mondo degli affari? Il 2020 sarà un anno di promettenti cambiamenti, sfide e rinnovamento per gli imprenditori. Lo stesso si può dire per il nostro prodotto e la nostra comunità qui a Monese. Mentre continuiamo a crescere ed espanderci, le cose più importanti per noi da tenere in considerazione sono le esigenze e le sfide che i nostri clienti devono affrontare.

Iscriviti ora

Quali sono le tue previsioni per il panorama aziendale nel 2020? Se hai informazioni utili che desideri condividere con noi, faccelo sapere su Facebook , Twitter o Instagram o inviaci un'e-mail all'indirizzo community@monese.com .


Melissa Content Writer
Share this article